Lotus Cars è in continua evoluzione: dalla sua fondazione nel 1952, innovazione e studi continui fanno di questo marchio un’icona di prestigio e di successo.

Ma Lotus è anche tradizione: Colin Chapman aveva una filosofia minimalista che è diventata un must, un punto di riferimento all’avanguardia della tecnica. “To add speed add lightness” (per avere maggiore velocità togli peso). Prodotti impeccabilmente progettati, esperienza in architettura leggera ha reso il geniale progettista inglese e le sue autovetture leader nella tecnologia dei veicoli a basso impatto ambientale. Lotus Cars gode di fama mondiale; rappresenta passione, determinazione e grinta, oltre che un incredibile palmares di successi in ambito sportivo, una storia legata a doppio filo a quella della Formula 1 e di campioni come Jim Clark, Graham Hill, Jochen Rindt, Ayrton Senna, Nigel Mansell, Nelson Piquet e altri ancora.

Nella sua moderna sede di Hethel, in Inghilterra, Lotus Cars progetta, sviluppa ed assembla le vetture con meticolosa precisione, per un totale di circa 5000 veicoli all’anno; all’interno della propria factory, Lotus Cars si avvale di un moderno circuito di oltre 4 km per sviluppare e testare le proprie supercar, nonché soluzioni innovative che debutteranno sui modelli di domani.

Oggi Lotus per i contenuti tecnologici avanzati e le straordinarie doti stradali, è una vettura molto ambita dai cultori della guida sportiva.

Colin Chapman
Colin Chapman
Colin Chapman
Jim Clark
Ayrton Senna
Lotus Hethel Evora
Lotus test track